Programma (provvisorio) Audax Team 2018

Programma (provvisorio) Audax Team 2018

Un anno addietro lanciavamo l’esperimento dell’Audax Team da queste stesse pagine (qui). Ovvero una selezione di atleti che, tra gli oltre 100 tesserati nella nostra ASD, volessero aderire a un programma più ambizioso, ed esclusivo, sia dal punto di vista sportivo sia dell’ingaggio relativo alle tante altre attività del club.

A un anno di distanza è doveroso fare un bilancio, che rendiamo trasparente e pubblico come è giusto che sia e come è nel nostro stile. Partendo dalla fine: l’esperimento nel complesso è riuscito, dati alla mano, tanto da poterlo estendere anche per la stagione 2018 e quelle seguenti. 

La cosa migliore per farlo è pubblicare il programma del Team

Ma quanto è bello l'Autunno Audax?

Ma quanto è bello l'Autunno Audax?

Tutti i ciclisti lo sanno. Colori, odori e clima. L'Autunno è magico, per chi "ride different".

A breve il nostro calendario di uscite #unofficial (aperte a tutti, soci, amici e simpatizzanti, sia su strada sia su fuoristrada: se volete conoscere tutte le date e le news in anteprima, vi basta compilare il form qui sotto).

Ma intanto... continuiamo a pedalare: e godiamoci lo spettacolo!

(PS: non perdere le ultime "offerte autunnali del nostro Team... vieni a vedere...) 

ECS 17 Endurance 6 Ore in Mtb: classifica finale e gran "bottino" per l'Audax Team

ECS 17 Endurance 6 Ore in Mtb: classifica finale e gran "bottino" per l'Audax Team

Bellissima ultima prova, a Ostia, nel parco della pineta di Castel Fusano, per il circuito ECS '17 di 6 Ore in Mtb organizzato dal Csi. L'ultima delle cinque prove cui ha preso parte il nostro Team, oltre al piacere di condividere assieme una giornata di sport, è stata molto importante.

Per quanto attiene ai risultati di tappa, Anna Critelli e Elisa Cirombella hanno conquistato il secondo posto, e lo stesso ha fatto Paola Petrini nella classifica solitarie Woman.

Ma è nella classifica finale del circuito che abbiamo avuto le migliori soddisfazioni per il nostro Team.

Massimiliano Bigini ha conquistato il secondo posto nella classifica T2, ottenendo questo risultato praticamente "da solo", visto che 3 prove su 5 le ha portate a termine in solitaria in quanto Tiziano De vizi, suo compagno di squadra, non ha potuto partecipare.

Anna Critelli ed Elisa Cirombella hanno conquistato il primo posto di categoria W2.

Paola Petrini ha conquistato il secondo posto nella categoria Solitarie.

E Marco Corleto e Valerio Lo Monaco hanno conquistato il primo posto nella classifica finale del Team da 3, pur avendo affrontato 3 delle 5 prove "solo" in coppia (ed essendo stati aiutati da Fabrizio Lautizi nell'ultima prova, proprio a Ostia).

È nel complesso, per il nostro Team che non fa dell'agonismo la sua ragione di esistenza, un risultato molto importante: dimostra che ci si può divertire, e si possono avere tante soddisfazioni, anche interpretando il ciclismo con il nostro modo "ride different".

In quanto alle 6 Ore... arrivederci al prossimo anno!

Tesseramento 2018 aperto. A tutti (anche a chi corre con altre squadre). Scopri tutti i benefici riservati ai soci dell'Associazione

Tesseramento 2018 aperto. A tutti (anche a chi corre con altre squadre). Scopri tutti i benefici riservati ai soci dell'Associazione

Due premesse brevi. La prima: ci si può iscrivere alla nostra ASD anche se si appartiene a una altra squadra sportiva e con essa si ha il relativo cartellino della Fci o di uno degli Enti della Consulta. La seconda: le iscrizioni sono aperte da questo istante, per un motivo molto semplice, vogliamo offrire a tutti i soci, da subito, i benefici riservati esclusivamente a chi decide di far parte della nostra Associazione. 

Il tesseramento parte dunque da questo istante e dura per tutto il corso del 2018. 

Giro d'Italia Ciclocross: prima tappa a Numana. Audax presenti!

Giro d'Italia Ciclocross: prima tappa a Numana. Audax presenti!

Splendido esordio del nostro Team a Numana (AN) per la prima tappa del Giro d'Italia di Ciclocross.

Ambiente elettrizzante, quello delle gare Uci, e livello dei partecipanti... che dire elevato è sin troppo. Due giorni di gare per tutte le categorie, inclusa quella amatoriale, per "respirare" questa splendida disciplina. E ora... appuntamento a Ferentino, per la seconda tappa.