Audax "rando" style: Federico Delle Monache su e giù per la Toscana

Ecco lo spirito Rando. Ecco come si “vive” una esperienza del genere. Leggere per credere…

Bravo Federico!

C’è sempre una prima volta e l’ho scelta proprio bene: un viaggio tutto d’un fiato dal centro di Massa a Capalbio scalo, passando per le Alpi Apuane, Castelnuovo di Garfagnana, Collodi, Montecatini, Carmignano, Firenze, Castellina in Chianti, San Gimignano, Volterra, Siena, Asciano, Buonconvento, SanQuirico d’Orcia, Pienza, Radicofani, Sorano, Pitigliano, Manciano, Capalbio (e altri) borghi stupendi dove mi sono fermato per mangiare e bere di tutto e di più, con soste da venti minuti/mezz’ora/un’ora, visto che l’evento non era supportato.

Solo una traccia gps, una cartina, bici molto carica con tutto per sopravvivere, e via…

Tempo perfetto, anche troppo caldo sopra ai 30 gradi nelle ore di punta, e così la notte ne ho approfittato per godermi un po’ di frescura, però verso le 4 mi sono fatto un microsonno su una panchina in un parchetto giochi.

Poi con il nuovo giorno il corpo si ricarica, ricche colazioni e via ancora verso il mare con gli ultimi cento km impegnativi per stanchezza e caldo ma alla fine sono arrivato e all’arrivo c’erano solo quattro volontari di un circolo di una polisportiva, qualcosa da mangiare, un foglio da firmare: insomma semplicità come piace a me... e tanta soddisfazione per questo mio primo viaggio.

Federico Delle Monache

TuscanyRoad2018

Tempo totale 29h45m

Tempo pedalato 24h8m

CicloturismoStaffComment